Azienda

Procopio srl nasce dall’esperienza acquisita nella commercializzazione dei serramenti fin dagli anni 80 e si è diversificata grazie alla creatività e l’intraprendenza di Gioacchino Procopio che ha avviato un’attività imprenditoriale volta alla progettazione e realizzazione di porte per interni distinguibili per la raffinatezza e la cura dei particolari.

Allo scopo di ampliare la gamma di prodotti, nel corso del 2005, alla tradizionale linea di porte Laminated, realizzate in laminatino, materiale estremamente resistente e di recentissimo uso nel settore, è stata aggiunta la nuova linea Universo realizzata con legno massiccio listellare controplaccato e rivestito che consente una perfetta modularità costruttiva e che spazia dallo stile più classico al modernissimo design hi-tech.

Tra il 2009 ed il 2012 si è ricercata una svolta creativa con l’obiettivo di realizzare una porta da interno che potesse essere un vero e proprio elemento d’arredo ed è nata la linea SUN. Questa si contraddistingue per le finiture a rilievo e per le scelte tecniche moderne suggellate da particolari serrature, cerniere, inserti in alluminio ed esclusivi inserti in vero cuoio.

L' attuale socio unico dell’azienda, definisce la sua leadership come:

dinamica, aperta, predisposta al cambiamento, con una spiccata propensione non solo alla produzione ma anche alla progettazione tecnica, all’innovazione continua del prodotto sui materiali e servizi mirati alla clientela.

Innovazione e ricerca applicata

La volontà della Procopio di rendere operativi i risultati ottenuti dalla ricerca e dall’innovazione si concretizza nella fondazione del polo di innovazione e sviluppo con la partecipazione attiva a "Nuove Materie", Polo delle Tecnologie dei Materiali e della Produzione, ente che sia adopera per avviare servizi di ricerca applicata per le imprese aderenti.

Il Soggetto Gestore del polo è CALPARK SCPA - Parco Scientifico e Tecnologico della Calabria - che è impegnato da diversi anni nello sviluppo di servizi per le imprese, mediante l’ideazione e la sperimentazione di progetti di ricerca tecnologica e di trasferimento delle innovazioni orientate all’ampliamento della matrice imprenditoriale e al miglioramento delle performance competitive delle imprese.

Il polo conta sull'esperienza di 32 piccole e medie imprese ed è fortificato dalla collaborazione con l'Università della Calabria, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. Esso si pone l'ambizioso obiettivo di trasferire la ricerca applicata al tessuto produttivo locale.

Grazie alla vicinanza con il DIMEG (Dipartimento di Meccanica Energetica e Gestionale) nel corso degli anni sono nate interessanti collaborazioni che hanno visto studenti sviluppare progetti su idee suggerite dall’azienda stessa, come il sistema “reverse” che consente reversibilità del senso di apertura direttamente on-site mantenendo salde le proprietà strutturali della porta, o ancora la ricerca su materiali specifici per la realizzazione di una porta idrorepellente, definita “idrostop”, da offrire ad un prezzo competitivo per soddisfare specifiche esigenze.

La collaborazione con CalPark si è tradotta nella richiesta ed erogazione di servizi tecnico-scientifici e competenze per lo sviluppo di soluzioni personalizzate e innovative in riferimento all’impiego di un ERP*, un software gestionale integrato, nell’ottica di migliorare l’area logistica e produttiva.

*Adottare un sistema ERP significa acquisire un metodo organizzativo e gestionale, ottimizzare le attività operative produttive e incrementare la flessibilità dell’azienda e quindi cogliere le opportunità del mercato attuale.

Realizzato da Maurizio Natali